venerdì 15 aprile 2011

La parola di oggi è... COMPLICITA'

Oggi sono logorroica, me ne rendo conto. Sto scrivendo su un sacco di argomenti (WOW! Sono già al cinquantesimo post su questo blog!). Eppure ho fatto anche altre cose. Non so spiegarmi questa iperattività. Forse è un effetto collaterale della dieta. Pur di non ricordarmi che in realtà ho fame e vorrei solo trangugiarmi il tiramisù nel frigo, scrivo. Vorrei convincere G a mettersi a dieta anche lui, così almeno non mi mangerebbe sotto il naso facendomi gorgogliare lo stomaco di desideri insoddisfatti. Ma non ci riesco. In questo non mi è per niente complice.
Ah, già! Si parlava di complicità.
Questa parola mi è venuta in mente perché in tutte le riviste quando si parla di rapporti di coppia si accenna a questa famosa complicità. Tra partners ci vuole complicità. Il bacio rafforza la complicità. Bisogna sentirsi complici nell'amore, nel sesso, nella vita quotidiana. Quando si fa la spesa. Quando si esce insieme. Quando si vanno a trovare gli amici. Quando si visitano i parenti. Quando si organizzano le vacanze. Ci vuole complicità. Sempre.
Mi sono chiesta: “Ma tra me e G c'è complicità?”
E poi m'è venuta in mente la Banda Bassotti. Ho immaginato io e lui che cercavamo, insieme, di svaligiare il deposito di zio Paperone.
Perché? Forse ho un'idea distorta della complicità.
Quindi sono andata a dare un'occhiata sul vocabolario. Ecco che ho trovato:
Complicità, sf, l'essere complice. Complice, sm e f [dal tardo latino cŏmplice(m), dalla stessa radice di plěctere: intrecciare], chi prende parte con altri ad azioni disoneste o illecite.
Ah! Allora avevo capito bene!
Quindi io e G dovremmo essere come la Banda Bassotti.
Speriamo solo che non ci becchino!
Mi fa venire un po' in mente la canzone di Arisa:

Complicità
Adesso tutto è un po' più semplice
Basta non ci sbattano in carcere
In una cella fetida
Lala lala lala...

4 commenti:

tenebrae ha detto...

dimmi dove abiti...ma lascia la porta aperta, che io possa trafugar nocturne il buon tiramisu...

ma dimmelo rapidamente altrimenti il 'tira' si inacidisce...

tenebrae

Isabella Bella ha detto...

Troppo tardi. Qualcuno l'ha già trafugato :-P
I.

tenebrae ha detto...

non vuoi più bene ai tuoi bloggerssss più affezionati....

:-))))))))

Isabella Bella ha detto...

Sono perrrrfida :-P
I.