lunedì 21 marzo 2011

La parola di oggi è... MULTITASKING

Multitasking è una parola mutuata al mondo dell'informatica. Indica un sistema operativo in grado di svolgere più (multi) compiti (task) contemporaneamente.
Per traslato, indica anche quelle persone particolarmente versatili e organizzate che riescono a fare più cose allo stesso tempo.
Il luogo comune vuole che le donne in particolare siano versate in quest'arte.
Per esempio, che sappiano cambiare il pannolino al pupo, preparare lo stufato, truccarsi a allo stesso tempo anche dirigere una videoconferenza, già che ci sono.
Ci sono poi persone monotasking... come me (il luogo comune vuole che questa sia una prerogativa esclusivamente maschile, si vede che io sono l'eccezione che conferma la regola). Ovvero quelli che riescono a fare una sola cosa per volta.
Il mio massimo di multitasking è masticare un chewing gum mentre mi allaccio le scarpe.
Con un po' di allenamento sono sicura che potrò riuscire a fare queste due cose e contemporaneamente anche respirare...

3 commenti:

Scapricciatella ha detto...

come ti capisco.. io non riesco a far niente nello stesso tempo ed entro in panico se nella stessa giornata ho "un paio di cose da fare". Son la benvenuta a bordo?

masso ha detto...

Beh, se la statistica ha un senso, guardando come guida la gente (sia le auto per strada che i carrelli al supermercato...) direi che sono in aumento anche i notasking...........

Isabella Bella ha detto...

@Scapriciatella: sei benvenutissima :-)
@masso: i carrelli del supermercato sono un mondo a sé, dovrò scrivere un post solo per loro. E che dire di come spesso vengono pilotati i passeggini per bambini, sia sui marciapiedi che agli attraversamenti pedonali (roba da lasciarci le penne)?